Capelli: Intrecci squaw per il Capodanno

Per il Capodanno ho deciso di rinunciare al classico liscio perfetto di tutti i giorni e di dire sì a qualche intreccio da squaw che valorizza il mio volto dai tratti mediterranei e che si può realizzare in casa in pochissimi minuti. L’ispirazione arriva direttamente dal mio parrucchiere di fiducia che con maestria ha realizzato questa semplice acconciatura su di me diverso tempo fa.

La parola chiave è lunghezza: che la chioma sia bionda, bruna o rossa, l’importante è che i capelli siano abbastanza lunghi. Gli unici accessori indispensabili per lo styling sono lacca, spazzola e un elastico per capelli. Basta tracciare con il pettine una riga centrale (vi consiglio di essere precisi al millimetro a differenza mia ;)), prendere due maxi ciocche frontali di pari dimensioni, girarle su se stesse e legarle tra di loro con un elastico

Il mio consiglio per una tenuta perfetta? Fissate con della lacca i due intrecci prima di legarli e completate il look coprendo l’elastico con un nastro dorato o rosso per rendere la vostra acconciatura da squaw più sofisticata, specialmente per una serata di festa come quella di Capodanno. Potete, inoltre, sostituire l’intreccio delle ciocche su se stesse con due treccine.

P.S.

Ecco a voi alcuni scatti della mia prova capelli. Per Capodanno sarò più precisa nel mettere i capelli in riga e fissarli con Elnett, la lacca #comepiaceame :)!

CapelliCapodannoacconciature capodnnoacconciature capodanno 2012hairstyle capodanno 2012capelli capodanno 2012

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...