Fashion for Charity: Pinko Bag for Etiopia, la nuova borsa di Pinko per l’Africa

pinko bag for etiopia capsule

Prendete la Pinko Bag, la borsa in tela con logo in paillettes di Pinko che tutte  abbiamo desiderato portare in spalla o a braccio a fine anni Novanta, aggiungete la solidarietà per le popolazioni africane e nasce
Pinko Bags for Etiopia, il nuovo progetto del brand di Parma finalizzato a promuovere lo sviluppo dell’Africa attraverso la moda. Nella giornata di domani (in occasione della Fashion Week di MilanoPinko farà salire sulle passerelle meneghine la nuova capsule collection, composta da sei modelli di borse (prezzo €58) in sei stampe differenti, disegnata dalla stilista Marina Spadafora e realizzata da artigiane africane in una piccola fabbrica di Adis Abeba.

Le stampe che colorano la Pinko Bag for Etiopia si ispirano alle pitture con cui le popolazioni indigene della Valle dell’Omo vestono il proprio corpo, e  in particolare ai disegni tribali che sono soliti realizzare per le feste importanti e le celebrazioni religiose. L’idea dell’azienda è non solo quella di di rendere omaggio alla cultura e alle popolazioni dell’Etiopia ma anche di sostenere, rilanciando un accessorio che ha fatto la storia del brand, Fashion Development (F4D), l’iniziativa supportata dall’UNESCO in favore dello sviluppo dei paesi del Terzo Mondo attraverso la moda.

Un messaggio al 100% etico da portare in spalla o a braccio.  Una borsa sempre più desiderata perché bella, colorata e, soprattutto,  buona.

P.S.

Ecco a voi la capsule collection al completo e le mie Pinko Bag.
pinko bag violapinko bagpinko bag borsa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...