Festa del Papà: Un cappotto Naf Naf e un piccolo pensiero per il mio papà

naf nafA volte ritornano. Come il freddo pungente in una giornata di metà marzo. A volte ritornano. E quando le temperature scendono è bello avvolgersi in un morbido cappotto in lana (come il mio di Naf Naf  ♥ ♥ ♥).

A volte (molto rare) restano. Per sempre. E li desideriamo il più possibile come lui.

Compagno fedele e premuroso (soprattutto a temperature sotto lo zero). Una bellezza d’altri tempi che racchiude in sé il fascino dell’unicità. Dal taglio morbido (perché per te la gioia della vita è un bel piatto di salsiccia al sugo) e a doppio petto (perché la vita va presa seriamente). Decisamente scuro (una bellezza dai tratti arabi) ma con dei dettagli da star (che donano al tuo viso una luce speciale e, per questo e non solo, sei per me una stella).

Io vorrei che fosse come te. Perché sei così come sei.

Tanti auguri, papà!

Federica.

P.S.

Il cappotto è di Naf Naf e l’ho acquistato nel corner Coin di Via Etnea a Catania.

naf naf cappotto

naf naf coat

naf naf cappottonaf naf abbigliamentonaf naf vestitinaf naf coatnaf naf parisnaf naf cappottinocappotto neronaf naf naf naf outfitcoat black

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...