Traveling in Style: A lovely day in Borough Market (London)

borough market food london

Quello che vedi al banco dei salumi e ti pare di essere tornata alle superiori quando bastava un capello lungo e una barba incolta per innamorarti di lui.

Quello che con il foulard in testa ti fa capire che mangiare il muesli a colazione fa tanto radical chic.

Quello che con la coppola scozzese ti vende il pesce.

Quello che vende il caffè ma ti assomiglia a quell’artista  #chenonricordimaicomesichiama.

Quello che con un formaggio filante ti fa dimenticare cosa siano le calorie e le diete.

Quella con lo chignon top-knot (scoprite come farlo qui!!!) che al red carpet preferisce brownie e le meringhe.

Quella che davanti a delle zucche pensa a quella notte di Halloween trascorsa a Campo de’ Fiori e a tutte le notti capitoline (a proposito  parlo di Roma qui, qui e pure qui!).

Quelle che con un sorriso e del fashion food ti rendono la giornata meno amara.

Quelle che non amano i fiori ma stanno ancora aspettando di ricevere un mazzo così.

Quelli che ridono alle 2 del pomeriggio davanti a un bicchiere di prosecco.

Quelli che si amano mangiando un panino con le spalle al muro. E quelli che si amano seduti a un tavolino guardandosi negli occhi.

Quelli che si sciolgono davanti a un pan di zenzero. A delle olive. E a della paella.

Quelli che gli basta un mercato del food londinese per essere felici.

Quelli che amano andare a Borough Market.

P.S.

Bourough Market è il più famoso mercato alimentare londinese. Per ulteriori informazioni visitate il sito!

borough marketborough market londraborough mercato londra ciboborough londonstreet food londonborough mercatino londineseborough market pesceborough market londonlondon borough marketlondra mercatimarkets londonborough marketfiori borough marketborough marketflowers borough marketborough market proseccoborough mercato ciboborough marketpan di zenzeroborough marketstreet food londraborough market

4 pensieri su “Traveling in Style: A lovely day in Borough Market (London)

  1. Pingback: Traveling in Style: Passeggiando senza fretta a Hampstead Village in London | La moda come piace a me

  2. Pingback: Traveling in Style: Bermondsey, il quartiere creativo a Sud di Londra | La moda come piace a me

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...